Baglietto 48m T-Line, tutta la forza del  Made in Italy Baglietto 48m T-Line, tutta la forza del  Made in Italy
Presentato al 41° Cannes Yachting Festiva Baglietto 48m T-Line è stato acquistato il giorno stesso dell’apertura della fiera. L’ultimo nato del Cantiere di La Spezia si... Baglietto 48m T-Line, tutta la forza del  Made in Italy

Presentato al 41° Cannes Yachting Festiva Baglietto 48m T-Line è stato acquistato il giorno stesso dell’apertura della fiera. L’ultimo nato del Cantiere di La Spezia si è distinto da subito durante le kermesse nautiche per l’eleganza, le dimensioni e la sobrietà al passo con i tempi

di Mariateresa Campolongo, foto Federico Ferretti e Maurizio Paradisi

Baglietto 48m T-Line Silver Fox è l’emblema del Made in Italy, sinonimo di eccellenza, porta con sé un’immagine dal valore estetico molto elevato con una lunga tradizione alle spalle, che ricorda in ogni singolo dettaglio l’identità di un cantiere nautico con oltre 160 anni di storia. Si tratta di una nave da diporto di 48 metri di lunghezza con scafo dislocante realizzato in acciaio e sovrastruttura in alluminio sotto le 500 Gross Tonnage, sister-ship più giovane del MY Andiamo.

BAGLIETTO 48m T-Line

I due superyacht sono accomunati dal progetto degli esterni di Francesco Paszkowski Design e si discostano, di primo acchito, solo per la livrea dello scafo: bianca per Andiamo, argentata, come anticipa il nome, per Silver Fox. Gli interni questa volta sono ad opera dell’Interior Design del cantiere in collaborazione con lo studio monegasco Boutsen Design che ha curato il decoro delle aree interne.

Il modo di interpretare l’interior design si distacca completamente dal MY Andiamo nella linea e nello stile. Il layout è tradizionale e prevede quattro cabine ospiti sul ponte inferiore e cabina armatoriale a tutta larghezza sul ponte principale. Entrando da poppa sul main deck e superato il consueto pozzetto dove sono collocati un ampio divano e diverse sedute, si è accolti da una zona filtro strategicamente finalizzata ad un’area bar che può servire l’interno e l’esterno.

La prima sensazione una volta a bordo di Baglietto 48m T-Line Silver Fox è quella di essere avvolti da un’atmosfera accogliente e luminosa. Questo è dovuto certamente dalle grandi finestre a tutta altezza, sempre più presenti su yacht di tale tipologia che fanno apparire le barche come vere e proprie ville extralusso, ma anche dalla scelta delle tonalità e dei materiali.

BAGLIETTO 48m T-Line

La palette dei colori gioca tra i contrasti del bianco usato in maniera preponderante per paratie, cielino, divani e moquette al marrone del noce impiegato nelle varianti canaletto e nazionale per il pagliolo e per accentuare alcuni dettagli dei piani verticali. Il tutto è impreziosito da qualche accento cromato, dai richiami in color oro, dagli ottoni bronzati e dalle opere degli artisti Arcangelo, Barnils and Velez e Shafik fornite dalla Galleria Marcorossi di Pietrasanta. La linea degli interni è sobria, ma molto elegante e raffinata. Oltre ai colori e ai materiali, il fil rouge degli interni è la linearità delle superfici e i tagli netti obliqui che, alternativamente, danno personalità alle paratie, agli arredi e alla moquette.

La zona conversazione è separata dall’area pranzo da un’originale parete ad intarsi in tessuto, acciaio e una porzione di specchio che amplifica il volume interno. Il centro di questo piano verticale è inserito un grande televisore. Per il living room sono stati scelti divani Flexform di serie mentre il tavolo da pranzo per i 12 ospiti in marmo e acciaio è un prodotto unico disegnato appositamente per l’armatore.

Procedendo verso prua sul lato di dritta, dopo la lobby con grande scala centrale dalla forma squadrata, si entra nella suite armatoriale. Superata la zona della cabina armadio e dell’ufficio, si arriva nella cabina armatoriale a tutta larghezza. La grande quantità di luce naturale esalta i colori e fa apprezzare tutti i dettagli.

BAGLIETTO 48m T-Line

Il pagliolo è ricoperto da una moquette tortora con linee oblique più scure a contrasto che riprendono le nuance utilizzate per i complementi d’arredo. I tagli obliqui caratterizzano anche i piani verticali che compongono la libreria. La carta da parati Zimmer-Rohde è perfettamente armonizzata con la testiera della collezione Hermès realizzata da Dedar, mentre la biancheria da letto e da bagno è stata fornita da Michela Nicoli. A pruavia è situato il bagno doppio con doccia centrale. I colori neutri, i tessuti soft touch e le essenze naturali contribuiscono a creare una sensazione di sobria eleganza.

La cucina dedicata all’alta ristorazione trova posto a centro barca, con grande isola centrale e accesso diretto alle celle frigo. La dinette dell’equipaggio è annessa alla cucina ed è collegata direttamente al ponte inferiore grazie ad una scala dedicata separata. Nel lower deck sono situate la zona notte degli ospiti e dell’equipaggio.  Le due cabine Vip gemelle e le due guest, con due letti singoli e con terzo letto a scomparsa, riprendono lo stile della cabina armatoriale. Quattro le cabine doppie tutte con bagno per l’equipaggio, il cui quartiere è a prua del ponte inferiore.

BAGLIETTO 48m T-Line

Una particolare attenzione è stata data agli spazi tecnici utilizzati per lo storage, necessario nelle lunghe navigazioni transatlantiche, che includono anche una lavanderia e un ambiente specificatamente pensato per il deposito dei bagagli. Su questo ponte vi è una sostanziale differenza di distribuzione degli spazi rispetto al MY Andiamo: il tender non è più collocato nel garage a poppavia della sala macchine, in questa zona prende invece forma un grande beach club di 47 mche ospita una zona conversazione con bar e divani che permette di godere di momenti di relax a contatto con il mare o di tenersi in forma nell’area gym attrezzata con la Collezione Personal.

Dalla lobby centrale del main deck si accede anche al bridge deck occupato a prua dalla timoneria integrata fornita da Telemar, allestita con sistemi di navigazione di derivazione avionica. Come per il MY Andiamo, anche in questo Baglietto 48m T-Line i comandi dei sistemi di navigazione e gestione nave confluiscono su un unico pannello in foil connesso ad un sistema twin plc su fibra ottica.

BAGLIETTO 48m T-Line

Altro elemento importante per il comfort a bordo è il sistema di comunicazione internet satellitare che, attraverso un sofisticato sistema di puntamento, garantisce la connettività in ogni condizione di navigazione. Alle spalle della timoneria si trova la cabina del comandante e la radio room. A poppavia è collocata una sala cinema con grande tv centrale da 65 pollici; anche su questo ponte le finestrature laterali a tutta altezza consentono una perfetta armonia tra gli spazi interni e quelli esterni.

L’outdoor è allestito con un tavolo da pranzo per 12 ospiti, bar e divanetti conversazione. Il sun deck offre 140 m interamente dedicati al relax, alla convivialità e alla vita all’aria aperta. A poppa trova posto una grande piscina infinity con prendisole e vista panoramica sul mare. I colori utilizzati per il rivestimento sono coerenti con quelli degli interni: tonalità naturali per il legno; bianco, oro e tortora per il mosaico. Al centro del sun deck è collocata un’area pranzo mentre a prua un’ampia zona prendisole. Baglietto 48m T-Line Silver Fox può contare su ben 350 m2di area abitabile.

BAGLIETTO 48m T-Line

È equipaggiato con 2 motori Caterpillar 3512 DITA-SCAC che consentono una velocità massima di 16 nodi e una velocità di crociera di 12 nodi. Il superyacht è classificato con la massima classe Lloyd’s Register of Shipping. Un nuovo scafo di 48 metri di lunghezza, gemello del Baglietto 48m T-Line, è già disponibile alla vendita e previsto in consegna per il 2020; un’ulteriore prova della validità di questo superyacht, sviluppato su uno scafo che nel tempo ha dimostrato notevoli qualità di stabilità ed efficienza. Un progetto che nel complesso riesce a combinare ampi volumi interni, grandi spazi outdoor e una linea raffinata.

BAGLIETTO 48m T-Line
Architettura navale ed ingegneria: Baglietto Spa
Designer degli esterni: Francesco Paszkowski
Designer degli interni: Baglietto Spa
Carena: Motor Yacht dislocante a doppia propulsione •
Safo: Lunghezza fuori tutto: 47,60m • Larghezza fuori tutto: 9,50m • Immersione massima: 2,50m • Dislocamento a mezzo carico circa: 430 ton • Capacità casse carburante: 80.000 litri •Capacità casse acqua dolce: 15.000 litri •Stazza lorda internazionale: 497 GRT • Ospiti: Fino a 12 • Equipaggio: 9 • Materiale dello scafo: Acciaio • Materiale della sovrastruttura: Alluminio •
Motori principali: 2  CAT 3512 C DITA-SC AC • Velocità massima: 16 Kn •Potenza massima: 2 x 1,678 kW (2,250 bhp) a 1.800 rpm • Generatori: 2 x 150 kW, 400 / 230V 3 phas – Pinne stabilizzatrici attive: 2 paia elettro-idrauliche in navigazione e all’ancora.

BAGLIETTO SpA
Viale San Bartolomeo 414
I – 19126 La Spezia, Italy
+39 0187 59831
39 0187 564765
[email protected]
www.baglietto.com

(Baglietto 48m T-Line, bandiera del  Made in Italy – Barchemagazine.com – Aprile 2019)

  • BAGLIETTO 48m T-LineMY Silver Fox-48m (27)
  • BAGLIETTO 48m T-Line Wheelhouse (2)
  • BAGLIETTO 48m T-Line_6729-Modifica
  • BAGLIETTO 48m T-LineI_6705
  • BAGLIETTO 48m T-Line_6753
  • BAGLIETTO 48m T-Line Main saloon (1)
  • BAGLIETTO 48m T-Line Owner's suite (2)