Fort Lauderdale Boat Show, Azimut Yachts cala il tris di novità Fort Lauderdale Boat Show, Azimut Yachts cala il tris di novità
La stagione dei saloni nautici prosegue senza sosta ora dall’altra parte dell’Oceano,  tra poco sarà il momento del Fort Lauderdale Boat Show, il salone... Fort Lauderdale Boat Show, Azimut Yachts cala il tris di novità

La stagione dei saloni nautici prosegue senza sosta ora dall’altra parte dell’Oceano,  tra poco sarà il momento del Fort Lauderdale Boat Show, il salone nautico più importante degli Stati Uniti in programma dal 31 Ottobre al 4 Novembre: Azimut Yachts come da tradizione sbarcherà in forze lungo le banchine della Florida.

Sarà presente con una flotta di 17 imbarcazioni  e tre modelli faranno il loro esordio negli Stati Uniti: l’Azimut S6 (nella  foto di apertura) coupé con vocazione sportiva e costruzione in carbonio, il Grande 25 Metri (nella foto sotto) superyacht con interni eleganti e sofisticati e, infine, l’Atlantis 51, il più piccolo dei tre, open dalle linee aggressive.

La presenza di Azimut Yachts al Flibs è senza dubbio uno dei momenti più importanti della stagione”, ha commentato Federico Ferrante, presidente di Azimut|Benetti Usa. Il manager che da anni conduce la divisione americana di Azimut ha poi spiegato: “Il 38% del mercato di Azimut Yachts è rappresentato dalle Americhe, con punte del 50% per alcune tipologie di imbarcazioni. La Florida, per altro, è una delle zone con il più alto tasso di vendita, e proprio qui a Fort Lauderdale abbiamo un grande ufficio con 12 dipendenti e un magazzino ricambi del valore di 1,5 milioni di dollari. Fondamentale per la nostra presenza negli Usa, poi, è la partnership con un’azienda delle dimensioni di Marine Maxquotata alla Borsa di New York. È la società di dealer più accreditata del mercato, vanta una presenza capillare, con oltre 60 sedi sparse sul territorio, ed è un partner affidabile e competente, in grado di osservare e interpretare al meglio le esigenze di un mercato diverso da quello europeo sotto vari punti di vista”

Azimut Yachts Fort Lauderdale Boat Show

Azimut Yachts – prosegue Ferrante – è il primo cantiere straniero in Usa per barche vendute e il secondo cantiere in assoluto: il mio obiettivo è che diventi il numero uno nel giro di due anni. Il Made in Italy è un valore che viene riconosciuto e apprezzato in tutto il mondo, e in questa area in particolar modo: rappresenta l’artigianalità del prodotto, la cura del dettaglio e la garanzia di materiali di altissima qualità. Il design, poi, è l’aspetto che più viene ammirato negli Usa, e gli yacht Azimut possono vantare collaborazioni con professionisti di fama e valore indiscusso”