Arkos, al Salone di Genova con due novità: 23 Jaws e 647 Sundeck Arkos, al Salone di Genova con due novità: 23 Jaws e 647 Sundeck
Alla 58° edizione del Salone Nautico di Genova Arkos torna a mettere in mostra la sua flotta di gommoni e barche a motore di... Arkos, al Salone di Genova con due novità: 23 Jaws e 647 Sundeck

Alla 58° edizione del Salone Nautico di Genova Arkos torna a mettere in mostra la sua flotta di gommoni e barche a motore di piccola e media dimensione. Due le anteprime internazionali, il battello 23 Jaws e il  natante in vtr 647 Sundeck. 

La nuova gamma di Arkos, cantiere dalla lunga tradizione e ora con la sede produttiva a Caresanablot, nel vercellese, è composta da 11 modelli: Arkos 17, 19, 21, 23 e 23 Jaws, tutti gommoni e Arkos 517, 557, 597 Sundeck, 647 open e Sundeck e 737 , imbarcazioni a motore. Il Salone di Genova sarà il primo palcoscenico internazionale sia per l’Arkos 23 Jaws, per quanto riguarda la categoria rib, sia per il 647 Sundeck, per quanto concerne invece gli scafi interamente in VTR

Dalla collaborazione con il campione di pesca Stefano Adami è nato poi l’Arkos 23 Jaws, una fishing machine pensata per rispondere alle esigenze di chi pratica questo sport. Lungo poco più di 7 metri, largo 2,65, può avere a poppa fino a 200 CV di potenza il 23 Jaws è stato presentato in anteprima al Pescare Show di Vicenza e si prepara ora al suo debutto sulla scena internazionale.

Il 647 Sundeck è invece un natante da poco meno di sei metri e mezzo di lunghezza e 2,4 di larghezza, e rappresenta al meglio la tradizione italiana nel realizzare piccoli motoscafi. La potenza massima installabile è di 250 CV e sottocoperta c’è spazio per una dinette trasformabile in cuccetta doppia e anche per un bagno separato. Alle spalle della postazione di guida c’è poi una piccola zona bar con frigorifero. Il 647 di Arkos esiste anche nella versione Open, quindi con una configurazione walkaround: consolle centrale completamente aggirabile e triangolo di prua aperto, configurabile sia come zona pranzo che come prendisole.

Arkos esporrà alla banchina D stand 15 con la possibilità di effettuare prove in mare. Arkos ha anche la rappresentanza dei rimorchi Tecnitrail, un’ampia gamma di carrelli con struttura e componenti robusti e altamente personalizzabile.