“44 Cup Autumn” “44 Cup Autumn”
Lo scorso 11 e 12 ottobre si è svolto presso il Marina di Varazze il primo dei grandi eventi velici 2014 con la manifestazione... “44 Cup Autumn”

Lo scorso 11 e 12 ottobre si è svolto presso il Marina di Varazze il primo dei grandi eventi velici 2014 con la  prima “44 Cup Autumn” organizzata da Varazze Club Nautico in collaborazione con Marina di Varazze,  aperta alle classi ORC e IRC alla quale hanno partecipato quindici equipaggi animati dall’entusiasmo di chi sta iniziando a regatare e a mettere a punto le imbarcazioni per la nuova stagione. Nonostante le inevitabili difficoltà dovute alla drammatica situazione della città di Genova, si è deciso di non annullare la manifestazione in programma e onorare gli impegni presi già in precedenza, ma gli organizzatori hanno voluto essere vicini alla città e ai suoi abitanti flagellati dagli eventi atmosferici della settimana con un ricordo durante la premiazione alla fine delle regate.  Due giornate di vento leggero da Est con intensità dai 5 ai 7 nodi ed un pallido sole hanno permesso il regolare svolgimento delle regate. Il Comitato è stato pronto a sfruttare i momenti buoni e ha portato a termine i due percorsi a bastone. Era prevista una costiera, tuttavia, viste le condizioni di vento leggero e mare formato il comitato ha deciso di optare per una diversa soluzione di gara.  La manifestazione ha visto la partecipazione di barche di notevole spessore tecnico come Obsession, Candelluva, Controcorrente e Robye14 che svolgono un’intensa attività sui campi di regata nazionali.

 Al vertice per tutte le classifiche overall, si è avuta la netta affermazione di Obsession di Rossello su Candelluva di Bertuzzi, duello che ha dato vita ad uno spettacolo entusiasmante e incerto fino all’arrivo. Una vittoria di categoria IRC è andata a Controcorrente, l’XP33 di Luigi Buzzi; sul campo di regata si è messa in evidenza anche Paola II, l’Oceanis 58 di Pozzi.