Seakeeper 18, rollio addio Seakeeper 18, rollio addio
L’ultimo arrivato in casa Seakeeper è stato progettato per barche tra i 20 e i 23 metri di lunghezza o fino a 56 tonnellate... Seakeeper 18, rollio addio

L’ultimo arrivato in casa Seakeeper è stato progettato per barche tra i 20 e i 23 metri di lunghezza o fino a 56 tonnellate di peso. 

di Niccolò Volpati

I nostri clienti non si accontentano della riduzione del rollio. Vogliono che lo eliminiamo del tutto” afferma Andrew Semprevivo, presidente di Seakeeper. E così, dopo che lo scorso anno l’azienda si è dedicata a Seakeeper 2, un giroscopico pensato appositamente per barche medio piccole intorno ai dieci metri, la novità di quest’anno, presentata in anteprima al Salone Nautico di Cannes, è il Seakeeper 18.

E’ un giroscopico che pesa 1.108 kg e ruota a 7.000 giri/minuto. L’ingombro complessivo è di circa un metro cubo. E’ stato realizzato per imbarcazioni tra i 65 e i 75’ o, in generale, per quelle fino a 56 tonnellate di dislocamento. Il prezzo di listino è poco meno di 120 mila dollari. Rispetto al Seakeeper 16, questo nuovo modello aumenta ancora le performance per quanto attiene al “momento raddrizzante”. L’efficienza, infatti, arriva a 18.000 Newton/metri al secondo.

Il Seakeeper 16, arrivò sul mercato circa 5 anni fa e ha avuto un enorme successo. Quasi il 50% delle barche nuove della  taglia 20-23 metri, lo hanno installato a bordo. Al Seakeeper 18 l’arduo compito di non farlo rimpiangere, ma visto che è perfino più efficiente come performance per la stabilizzazione, è assai probabile che riuscirà a raggiungere l’obiettivo.

Scheda tecnica
Modello: Seakeeper 18
Peso: 1.108 kg
Dimensioni: 108 x 110 x 84 cm
Regime di rotazione: 7.000 giri/minuto
Momento angolare: 18.000 N-m-s
Prezzo: 119.900
Dimensioni barca: 65-75’’
Tempo per la stabilizzazione: 40 minuti (5.600 giri/minuto)
Tempo per la massima rotazione: 55 minuti (7.000 giri/minuto)